La guida di Camilla

Camilla
La guida di Camilla

Ristoranti / Restaurants / Cafè

Ottimo ristorante con specialità locali / Excellent restaurant with local food
Ristorante Col di Gotte
15 Via Colle di Gotte
Ottimo ristorante con specialità locali / Excellent restaurant with local food
Abba Cafè

Market

Maxi Coal

Attractions

Cose belle da vedere a due passi da Abbateggio / Attractions close to Abbateggio
A Park completely made by mountains, the Mother Mountain of Abruzzi in the most inaccessible and wildest area of the Central Apennine, the Holy Mountain because of its many holy monuments which always inspire with profound religiousness and for this reason it was very dear to Pope Celestine V and to the hermits. It is the Park of the Wolf, the Bear, the vast plateaus of the high altitudes and of the wild and imposing canyons, but also the Park of the Retreats, the Abbeys, the dry-stone huts and the wonderful old town centres of the Municipalities which belong to the Park territory. https://www.parcomajella.it/en/
20 vietiniai rekomenduoja
Majella National Park
20 vietiniai rekomenduoja
A Park completely made by mountains, the Mother Mountain of Abruzzi in the most inaccessible and wildest area of the Central Apennine, the Holy Mountain because of its many holy monuments which always inspire with profound religiousness and for this reason it was very dear to Pope Celestine V and to the hermits. It is the Park of the Wolf, the Bear, the vast plateaus of the high altitudes and of the wild and imposing canyons, but also the Park of the Retreats, the Abbeys, the dry-stone huts and the wonderful old town centres of the Municipalities which belong to the Park territory. https://www.parcomajella.it/en/
L’Eremo di Santo Spirito a Majella è di una potenza disarmante. All’arrivo troverai questo lungo viale ed in fondo l’edificio incastonato nella roccia. Le fontane d’acqua fresca di montagna, rompono il silenzio della natura. La Valle sottostante è ricca di torrenti ed i versi degli animali selvatici riecheggiano nei boschi. La visita all’Eremo inizia dalla piccola chiesetta molto suggestiva. Varcata la bellissima porta in legno scolpita a mano si accede alla navata unica mentre in alto è visibile la scritta “Porta Coeli”. http://www.majellando.it/eremo-santo-spirito-a-majella/
Convento di Santo Spirito alla Majella
L’Eremo di Santo Spirito a Majella è di una potenza disarmante. All’arrivo troverai questo lungo viale ed in fondo l’edificio incastonato nella roccia. Le fontane d’acqua fresca di montagna, rompono il silenzio della natura. La Valle sottostante è ricca di torrenti ed i versi degli animali selvatici riecheggiano nei boschi. La visita all’Eremo inizia dalla piccola chiesetta molto suggestiva. Varcata la bellissima porta in legno scolpita a mano si accede alla navata unica mentre in alto è visibile la scritta “Porta Coeli”. http://www.majellando.it/eremo-santo-spirito-a-majella/
The Abbey of San Clemente a Casauria is an abbey in the territory of Castiglione a Casauria, in the province of Pescara, Abruzzo, central Italy. The abbey was founded in 871 by Louis II, grand-grandson of Charlemagne, after a vow made during his imprisonment in the Duchy of Benevento. Initially entitled to the Holy Trinity, it was dedicated to St. Clement when the latter's remain were brought here in 872.
7 vietiniai rekomenduoja
Abbazia di San Clemente a Casauria
7 vietiniai rekomenduoja
The Abbey of San Clemente a Casauria is an abbey in the territory of Castiglione a Casauria, in the province of Pescara, Abruzzo, central Italy. The abbey was founded in 871 by Louis II, grand-grandson of Charlemagne, after a vow made during his imprisonment in the Duchy of Benevento. Initially entitled to the Holy Trinity, it was dedicated to St. Clement when the latter's remain were brought here in 872.
Un luogo dove passare una giornata nel pacifico silenzio della natura, o per camminare respirando l´aria cristallina che scivola giù dalle pendici della Majella che si staglia all´orizzonte a formare un insieme paesaggistico tra i più affascinanti del Parco. La Valle Giumentina ci accoglie con il verde splendende dei suoi prati, il suono leggero di un piccolo torrente che scorre tra i campi fertili e il vento che accarezza docilmente gli alberi. Molte sono le famiglie che scelgono la Valle per una sana passeggiata o picnic domenicale, tanti la prediligono invece per praticare sport come la corsa, il trekking o percorrere in mountain bike i suoi suggestivi sentieri.
Valle Giumentina
Un luogo dove passare una giornata nel pacifico silenzio della natura, o per camminare respirando l´aria cristallina che scivola giù dalle pendici della Majella che si staglia all´orizzonte a formare un insieme paesaggistico tra i più affascinanti del Parco. La Valle Giumentina ci accoglie con il verde splendende dei suoi prati, il suono leggero di un piccolo torrente che scorre tra i campi fertili e il vento che accarezza docilmente gli alberi. Molte sono le famiglie che scelgono la Valle per una sana passeggiata o picnic domenicale, tanti la prediligono invece per praticare sport come la corsa, il trekking o percorrere in mountain bike i suoi suggestivi sentieri.
Passo San Leonardo